NET Engineering Spa is a brand of the group

NET Engineering International

Find out more

 

Nuovi Elettrotreni in Alto Adige per STA

NET si aggiudica il servizio di 'Direttore Esecuzione del contratto' che ha per oggetto la fornitura di 7 elettrotreni per le ferrovie altoatesine

Nell’ambito del programma di ammodernamento del proprio materiale rotabile destinato al trasporto ferroviario e nel rispetto della strategia per una mobilità alpina sostenibile, STA – Strutture Trasporto Alto Adige Spa ha affidato a NET Engineering il servizio di Direzione dell’esecuzione del contratto (DEC) per la fornitura di 7 elettrotreni multi-tensione la cui costruzione è stata affidata alla società canadese Bombardier.

I nuovi elettrotreni appartenenti alla famiglia Talent3 saranno a pianale completamente ribassato per facilitare il rapido incarrozzamento ed il rispetto delle norme per la mobilità ridotta, bi-direzionali a composizione bloccata, a trazione distribuita e multi-tensione per poter circolare sulle 4 seguenti diverse tipologie di reti ferroviarie:

  • RFI alimentata a 3 kVcc ;
  • ÖBB alimentata a 15 kVca, alla frequenza di 16,7 Hz,
  • STA alimentata a 25 kVca, alla frequenza di 50 Hz
  • BBT (Brenner Basistunnel) alimentata a 25 kVca, alla frequenza di 50 Hz.

In qualità di DEC (Direttore dell’Esecuzione del Contratto) e per conto di STA, NET Engineering svolgerà le attività di controllo e monitoraggio del progetto, tra le quali le principali sono:

  • il controllo della programmazione del Costruttore, del processo produttivo;
  • l’assistenza ai lavori di costruzione ed al collaudo;
  • la presenza a tutti gli incontri necessari ai fini della corretta esecuzione dei servizi (prove, collaudi, avanzamenti documentali, etc.);
  • il controllo della formazione e del corretto svolgimento dei corsi erogati al personale dell’Impresa ferroviaria ed al personale addetto alla manutenzione;
  • il controllo della documentazione tecnica per la manutenzione della flotta;
  • la registrazione di tutti documenti di valenza contrattuale ai fini dell’attestazione della regolare esecuzione delle prestazioni anche per i pagamenti contrattuali;
  • il presidio a 360° degli eventi del percorso critico del processo di ottenimento AMIS (autorizzazione messa in servizio) sulle reti succitate.


17 dicembre 2019