NET Engineering Spa is a brand of the group

NET Engineering International

Find out more

 

Nuove certificazioni tecniche per NET

con le certificazioni “Envision verifiers” ed “Esame Visivo ed Ispezione delle opere civili ed infrastrutture” ottenute di recente dai propri tecnici, NET Engineering si conferma costantemente tesa all'innovazione e al passo coi tempi

Nell’ambito del programma di formazione continua destinato ai propri tecnici, e con l’obiettivo di mantenere sempre elevato il livello di professionalità ed innovazione dei propri servizi, NET Engineering ha preso parte al corso per “Envision verifiers” tenuto dall’Institute for Sustainable Infrastructures (ISI) in collaborazione con ICMQ.

L’ISI è l’organizzazione che ha sviluppato e gestisce Envision, un protocollo di riferimento che incoraggia la pianificazione e progettazione di infrastrutture sostenibili e resilienti attraverso l’istruzione, la formazione e la verifica di progetti di terze parti. L’ing. Enrico Casotto ed il dott. Andrea Pilli hanno conseguito il ruolo di verificatori e potranno pertanto essere selezionati da ISI/ICMQ per sviluppare una valutazione e revisione indipendente – nonché rigorosa e trasparente – della conformità dei progetti al Protocollo Envision, supportando, in diretta collaborazione con ISI, l’attribuzione del livello di sostenibilità raggiunto dall’infrastruttura progettata.

Un ulteriore passo avanti è stato fatto anche nell’ambito dell’individuazione, comprensione e catalogazione dei degradi delle infrastrutture, attività fondamentali per garantirne la corretta manutenzione.

Grazie ai Controlli Non Distruttivi (NDT), infatti, gli elementi strutturali e i materiali da costruzione delle opere civili vengono sottoposti a specifiche prove, nel rispetto delle nuove norme tecniche per le costruzioni. Per poter, quindi, condurre un’ispezione delle infrastrutture in grado di cogliere eventuali elementi di degrado, è necessario aver sviluppato competenze specifiche, maturato una notevole esperienza in questo settore, ottenere le adeguate qualifiche.
Grazie alla certificazione di III livello ottenuta dagli ingg. Umberto Lugli, Luca Ongaro e Roberto Zanon per il corso in “Esame Visivo ed Ispezione delle opere civili ed infrastrutture” di Bureau Veritas, oggi NET Engineering possiede le necessarie qualifiche per supportare gli enti gestori – pubblici e privati – nella valutazione delle condizioni della loro rete infrastrutturale e pianificare gli adeguati interventi di manutenzione o ripristino delle opere d’arte.


02 luglio 2020