NET al centro dell’innovazione tecnologica italiana

uno dei progetti per sistemi di trasporto innovativi più importanti e sfidanti al mondo

Si è tenuta oggi – in occasione di LETExpo , la Fiera della logistica, dei trasporti e dell’intermodalità sostenibile, in programma presso Veronafiere dal 16 al 19 marzo – la sottoscrizione del protocollo d’intesa per progettare e realizzare Hyper Transfer tra il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, la Regione Veneto e Concessioni Autostradali Venete (CAV). Il protocollo è stato firmato da Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, da Luca Zaia, Presidente della Regione del Veneto e da Ugo Dibennardo, CEO di CAV.

Hyper Transfer sarà un nuovo sistema di trasporto ultraveloce per merci e passeggeri, realizzato in ambiente ad attrito limitato che si prefigge di creare nuovi standard nel mondo dei trasporti.

In qualità di partner tecnico e a partire dell’ampia esperienza nell’ambito delle infrastrutture di trasporto, in particolare nel settore ferroviario, NET Engineering affianca CAV nel processo di identificazione del soggetto tecnologico che si occuperà dello sviluppo di uno dei progetti innovativi più importanti e sfidanti al mondo.

Insieme a NET Engineering, fanno parte del team di lavoro VIA Ingegneria e PWC


16 Marzo 2021